Pubblicato da: Achab | 23 agosto, 2007

23 Agosto 2007 – 1° posto di “Strega” in ctg. 8 metri nel Trofeo “Girata dei Saraceni”

strega.jpg

Dopo gli importantissimi risultati ottenuti negli ultimi venti anni dai giovani e giovanissimi timonieri termolesi, allevati presso il Circolo della Vela «Mario Cariello», nel settore delle derive e in particolar modo delle classi Optimist e Laser, è arrivato il primo risultato di rilievo anche nel settore delle imbarcazioni Altura, con il primo posto conquistato dal team termolese formato da Gianfranco Fiori, Gianni Clemente, Maurizio Dicenso, Antonio De Camillis e Andrea Ritenuti sul Beneteau 25 «Strega» armato da Gianfranco Fiori, al Trofeo «Girata dei Saraceni» organizzato dalla Lega Navale di Ortona giunto alla sua decima edizione. Un campo di regata perfetto ha fatto da scenario all’impresa dei termolesi che sono riusciti a sfruttare al meglio le condizioni meteo caratterizzate da un vento da est-sud est di intensità costante tra gli otto e dieci nodi, il percorso delimitato da boe che prevedeva una andata e ritorno da Ortona alla marina di San Vito per un totale di circa dieci miglia. Oltre al 1° posto nella classe otto metri «Strega» ha ottenuto anche il quinto posto nella classifica assoluta in tempo reale mettendo in riga imbarcazioni molto più grandi e veloci come il 50 piedi «Toscane». L’entusiasmante regata velica d’altura, giunta ormai alla decima edizione, per ricordare la figura del velista, scomparso prematuramente, Tommy Masturzo fu istituita nel 1997 per idea del velista Riccardo Putignano. E’ una classica del calendario delle regate zonali della IX Zona FIV – Abruzzo e Molise. A darsi battaglia sul campo di regata, che si snoda su di un tratto di costa dove fanno da sfondo i pittoreschi Trabocchi, per aggiudicarsi l’ambito Trofeo, erano presenti al cancelletto di partenza 23 imbarcazioni condotte da circa 150 velisti provenienti dai Circoli Velici Abruzzesi e Molisani. Per la cronaca il Trofeo «Tommy Masturzo» è stato assegnato all’imbarcazione Mexcal di Bucci Grossi Paolo del «C.N. Pescara» che ha condotto la gara fin dalla partenza. Ottima l’organizzazione diretta dal Presidente Antonio Gatto che dirige il Circolo Organizzatore, la Lega Navale Italiana Sez. di Ortona.

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: